1 Le fibre aramidiche in sintesi
Le fibre aramidiche sono poliammidi aromatiche e si dividono in Meta - aramidiche, fibre color crema tingibili, e Para-aramidiche, fibre giallastre, non tingibili.

Le fibre aramidiche sono altamente resistenti agli agenti chimici, extra stabili alle alte temperature e ottime in termini di tenacità; sono principalmente utilizzate in applicazioni militari e di protezione civile, attrezzature sportive di sicurezza, funi di sicurezza, ecc.

2 Il metodo di tintura
Le fibre aramidiche possono essere tinte in processo discontinuo e i requisiti per un'elevata resa cromatica e una buona solidità sono altamente sfidanti:
  • Macchine per tintura ad alta temperatura
  • Applicazione a pH tra 3 e 4
  • L'uso di un agente rigonfiante
  • Colorante cationico

I rigonfianti più utilizzati nell'industria tintoria sono l'alcol benzilico e il fenossipropanolo, due sostanze molto nocive con un impatto negativo sui fanghi negli impianti di trattamento degli effluenti.

Sono inoltre prodotti chimici poco performanti: è necessaria un'elevata quantità di prodotto per ottenere rese tintorie accettabili, con conseguente forte impatto sulle acque reflue.

3 Cindye VAS, la soluzione sostenibile

Abbiamo sviluppato una chimica non nociva e ad alta resa, adatta a tutti i tipi di fibre aramidiche: Cindye VAS.

Con una ridotta quantità di prodotto, surclassa le tonalità scure ottenute con alcol benzilico e PPH, le prestazioni del colorante aumentano e le solidità al lavaggio sono drasticamente migliori, grazie all'effetto di penetrazione uniforme del colorante rispetto alla tintura ad anello.

Cindye VAS non influisce sulla resistenza alla rottura, mantenendo il rigoroso standard di sicurezza richiesto.

4 Il profilo ecologico di Cindye VAS

Cindy VAS ha un profilo ecologico eccezionale.

  • I risparmi legati alla produzione (tempo, energia e vapore) sono in media del 15%
  • l'impatto sull'impianto ETP è drasticamente ridotto in quanto Cindye VAS è 10 volte meno solubile in acqua dell'alcol benzilico e 4 volte meno solubile in acqua del PPH.
  • 95% biodegradabile.
  • Non tossico per i microrganismi acquatici

Scopri di più su Cindye VAS scaricando la presentazione completa!

Hai domande? Contattaci ora per saperne di più